Cravattine fagioli e cozze

40 min.
Facile
4

Ingredienti

  • 350g Cravattine N° 60 Agnesi
  • 120g di fagioli cannellini secchi
  • 1/2 carota
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 200g di passata di pomodoro
  • 1cu di concentrato di pomodoro
  • 600g di cozze
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 peperoncino
  • qb sale
  • qb di olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Ammollate i fagioli cannellini per 8 ore, poi cuoceteli in acqua leggermente salata per 30 minuti (potete sostituire i cannellini secchi con 200 g di cannellini in scatola sgocciolati e sciacquati.)
  2. Tritate carota, sedano e cipolla e soffriggeteli con un filo di olio e il peperoncino privato dei semi; eliminate il peperoncino, unite la passata di pomodoro, i cannellini e un mestolino di acqua e fate insaporire per una decina di minuti.
  3. Pulite le cozze e fatele aprire in un tegame con lo spicchio di aglio e qualche rametto di prezzemolo: sgusciatele, tenendone qualcuna intera per decorare i piatti.
  4. Filtrate il liquido di cottura delle cozze e unitelo al sugo.
  5. Prelevate 1⁄3 del sugo, frullatelo aggiungendo anche il concentrato di pomodoro, poi unitelo di nuovo al resto del condimento; aggiungete anche le cozze sgusciate e una manciatina di prezzemolo tritato; regolate di sale.
  6. Cuocete piuttosto al dente la pasta, scolatela e rovesciatela nel tegame col sugo: mescolate bene e distribuite nei piatti, completando con le cozze intere.

Buon appetito! :)